Conferenza del Prof. Arnaldo Benini

Perché invecchiamo e l'enigma dell'Alzheimer

Arnaldo Benini (Ravenna, 1938), professore emerito di neurochirurgia e neurologia all’Università di Zurigo, è stato primario di neurochirurgia alla Fondazione Schulthess di Zurigo. È docente presso il CPS di Lugano. Ha pubblicato, tra gli altri, saggi, su Andrea Vesalio, sulla fisiologia del dolore di Cartesio, sul medico napoletano Domenico Cotugno, che per primo ha descritto la sciatica, su Oliver Sacks. Ha curato l’edizione italiana di due libri di Karl R. Popper. Ha scritto sull’eutanasia, su problemi etici della genetica, sullo stato vegetativo permanente. Nel 2009 ha pubblicato “Cosa sono io. Il cervello alla ricerca di sé stesso”, nel 2012 “La coscienza imperfetta” (Garzanti) e nel 2017 “Neurobiologia del
tempo” (Cortina).

Allegati