Sei qui: Home > Formazioni > Corsi professionalizzanti

Assistente di cura

L’Assistente di cura assiste e cura l’utente durante le attività della vita quotidiana (lavarsi, vestirsi, alimentarsi, ecc.) e collabora nel tenere pulito e ordinato il suo ambiente di vita. Agisce considerando le risorse a disposizione e le sue azioni sono orientate al mantenimento dell’autonomia dell’utente nel proprio ambiente di vita. Svolge la sua attività di curante sotto la supervisione di personale infermieristico diplomato e collabora con altri professionisti della salute.

Caratteristiche

L’Assistente di cura conosce la biografia, i bisogni e le peculiarità degli utenti che assiste e aiuta nello svolgimento delle loro attività quotidiane. Esso è in grado di comunicare in modo efficace e di stabilire delle relazioni significative. Considera l’individualità delle persone, dimostra empatia, rispetto e sa essere accogliente. Conosce in maniera generale il contesto sociosanitario del Cantone, le scelte politiche effettuate a favore degli anziani e i servizi presenti sul territorio. Possiede buone capacità manuali, e dispone di un elevato equilibrio psico-fisico.

Prospettive di carriera

Dopo aver ottenuto il diploma di Assistente di cura è possibile proseguire il proprio percorso formativo seguendo le formazioni di Operatore sociosanitario (OSS) oppure di Operatore socioassistenziale (OSA).

Struttura

Il corso è articolato in 10 moduli, con lezioni organizzate, di regola, in 2 sere alla settimana e due sabati mattina al mese. Complessivamente la formazione comprende 520 ore di lezione in classe e 6 mesi di pratica professionale.

Durata e calendario

La formazione inizia a settembre e segue il calendario scolastico cantonale.

Titolo rilasciato

Al termine del corso, dopo aver certificato tutti i moduli ed aver effettuato un periodo di pratica di 6 mesi in una struttura sociosanitaria (modulo 10), viene rilasciato il diploma cantonale di Assistente di cura. Coloro che non desiderano ottenere il titolo cantonale possono seguire i singoli moduli. Al termine di ogni modulo viene rilasciato un attestato di frequenza alla condizione che non vi siano state assenze superiori al 20%.

Pratica professionale

Il periodo di pratica (modulo 10) deve essere effettuato in una struttura o servizio sociosanitario riconosciuti come azienda formatrice dalla Divisione della formazione professionale (DFP) e terminare al massimo entro 2 anni dalla fine della formazione teorica. La pratica professionale può essere svolta in due periodi: da luglio a dicembre oppure da gennaio a giugno.

Aspetti finanziari

La tassa scolastica ammonta a CHF 100.– per singolo modulo, oppure a CHF 500.– per l’intero corso.
Il materiale didattico è a carico della persona in formazione.

Condizioni di ammissione

Il corso è rivolto a degli adulti che intendono prestare la loro attività di cura e assistenza, sia come professionisti sia come parenti o volontari.

L’ammissione è subordinata al superamento di una prova attitudinale.
È richiesta una buona padronanza della lingua italiana.

Il numero dei posti di formazione è limitato: se il numero dei candidati supera il numero dei posti a disposizione viene definita una graduatoria sulla base di una procedura di selezione.

Procedura

Il bando d’iscrizione viene pubblicato sul Foglio Ufficiale a inizio anno; generalmente le iscrizioni sono aperte durante i mesi di febbraio e marzo.

Attenzione:

il periodo ufficiale di iscrizione termina il 31 marzo, non verranno accettate candidature pervenute dopo tale termine.

Assistente di cura

La formazione in breve

Durata

520 ore di lezione e 6 mesi di pratica professionale

Costo

CHF 100.- singolo modulo

CHF 500.- intero corso

Titolo rilasciato

Diploma cantonale di Assistente di cura

Iscrizione

Dal 15 gennaio al 31 marzo