Sei qui: Home > Formazioni > Corsi professionalizzanti

Assistente di cura

L’Assistente di cura assiste e cura l’utente durante le attività della vita quotidiana (lavarsi, vestirsi, alimentarsi, ecc.) e collabora nel tenere pulito e ordinato il suo ambiente di vita. Agisce considerando le risorse a disposizione e le sue azioni sono orientate al mantenimento dell’autonomia dell’utente nel proprio ambiente di vita. Svolge la sua attività di curante sotto la supervisione di personale infermieristico diplomato e collabora con altri professionisti della salute.

Caratteristiche

L’Assistente di cura conosce la biografia, i bisogni e le peculiarità degli utenti che assiste e aiuta nello svolgimento delle loro attività quotidiane. Esso è in grado di comunicare in modo efficace e di stabilire delle relazioni significative. Considera l’individualità delle persone, dimostra empatia, rispetto e sa essere accogliente. Conosce in maniera generale il contesto sociosanitario del Cantone, le scelte politiche effettuate a favore degli anziani e i servizi presenti sul territorio. Possiede buone capacità manuali, e dispone di un elevato equilibrio psico-fisico.

Prospettive di carriera

Dopo aver ottenuto il diploma di Assistente di cura è possibile proseguire il proprio percorso formativo seguendo le formazioni di Operatore sociosanitario (OSS) oppure di Operatore socioassistenziale (OSA).

Il corso è rivolto a degli adulti che intendono prestare la loro attività di cura e assistenza, sia come professionisti sia come parenti o volontari.

Struttura

Il corso è articolato in 10 moduli, con lezioni organizzate, di regola, in 2 sere alla settimana (dalle 18:00 alle 22:00) e due sabati mattina (dalle 08:30 alle 12:30) al mese. Complessivamente la formazione comprende 520 ore di lezione in classe ripartite su un anno scolastico e 6 mesi di pratica professionale.

Durata e calendario

La formazione inizia a settembre e segue il calendario scolastico cantonale.

Titolo rilasciato

Al termine del corso, dopo aver certificato tutti i moduli ed aver effettuato un periodo di pratica di 6 mesi in una struttura sociosanitaria (modulo 10), viene rilasciato il diploma cantonale di Assistente di cura. Coloro che non desiderano ottenere il titolo cantonale possono seguire i singoli moduli. Al termine di ogni modulo viene rilasciato un attestato di frequenza alla condizione che non vi siano state assenze superiori al 20%.

Pratica professionale

Il periodo di pratica (modulo 10) deve essere effettuato in una struttura o servizio sociosanitario riconosciuti come azienda formatrice dalla Divisione della formazione professionale (DFP) e terminare al massimo entro 2 anni dalla fine della formazione teorica. La pratica professionale può essere svolta in due periodi: da luglio a dicembre oppure da gennaio a giugno.

Aspetti finanziari

La tassa scolastica ammonta a CHF 100.– per singolo modulo, oppure a CHF 500.– per l’intero corso.
Il materiale didattico è a carico della persona in formazione.

Condizioni di ammissione

L’ammissione è subordinata all apartecipazione a una delle serate informative e al superamento di una prova attitudinale che consiste in un test scritto di comprensione della lingua italiana.

Il numero dei posti di formazione è limitato: se il numero dei candidati supera il numero dei posti a disposizione viene definita una graduatoria che si basa sui risultati ottenuti durante la verifica di cui sopra a cui vengono applicati i seguenti criteri preferenziali.

A. Candidati che lavorano nell’ambito delle cure socio-sanitarie sul territorio cantonale in una struttura o in un servizio a domicilio riconosciuti come azienda formatrice (attenzione: con un impiego almeno al 50 % con contratto a tempo indeterminato o determinato che copra il periodo di formazione).

B. Candidati residenti nel Cantone Ticino (stranieri con permesso di domicilio o di dimora con attività lucrativa) o nei Cantoni convenzionati, con un’esperienza professionale sul territorio cantonale di almeno due anni (nel corso degli ultimi 5 anni) nell’ambito delle cure socio sanitarie.

C. Candidati residenti nel Cantone Ticino da almeno 2 anni (stranieri con permesso di domicilio o di dimora con attività lucrativa) o nei Cantoni convenzionati, che hanno seguito il corso CRS di collaboratore sanitario o altre formazioni nel settore delle cure socio-sanitarie.

D. Candidati residenti nel Cantone Ticino (stranieri con permesso di domicilio o di dimora con attività lucrativa) o nei Cantoni convenzionati, che non hanno esperienza e formazione nell’ambito delle cure sociosanitarie.

Procedura

La richiesta di ammissione alla formazione avviene in tre fasi:

a) iscrizione online e partecipazione a una delle serate informative oblligatorie (attenzione: a causa della pandemia i posti disponibili per serata sono limitati);

b) compilazione del modulo di conferma dell’iscrizione (inviato nominalmente alle persone che hanno partecipato alla serata di presentazione);

c) invio postale raccomandato o consegna brevi manu a scuola del modulo di conferma dell’iscrizione, firmato e corredato da tutti gli allegati richiesti.

Attenzione

il termine ultimo per l’iscrizione alla serata informativa scade il 15 marzo, non vengono inoltre considerati dossier di candidatura spediti dopo il 31 marzo (fa stato il timbo postale).